Cabel Electronic

9,00 60,00 

Storia della cooperativa bergamasca nella console war dimenticata

COD: 978-88-944417-5-8 Categoria:

Descrizione

Operativa tra il 1971 e il 2002, la Cabel (poi Cabel Electronic) è stata un’azienda italiana con sede a Curno (Bergamo) operativa nell’industria delle apparecchiature audiovisive e delle console per videogiochi. Tra il 1977 e il 1984, la Cabel Electronic ha prodotto sei differenti console, vendute in centinaia di migliaia di esemplari sia in Italia che all’estero, principalmente nella Germania dell’Ovest, in Francia e in Spagna. Telegioca, Telegun, Teleboy, Lem 2000, Universal Game Computer e TelesTar sono oggi oggetti ricercati dai collezionisti, ma poco si sa della compagnia che li ha prodotti. Fino a ora.
Scritto dopo un lavoro cinquennale di ricerca sul campo e raccolta di informazioni, questo libro racconta una storia dimenticata e di cui quasi nulla si sa. La fondazione, la crescita e la caduta di Cabel Electronic e la prima console war combattuta in Italia tra alcune aziende nazionali ed estere, tra cui Zanussi, Reel, Polistil, Atari e Commodore.

Informazioni aggiuntive

Peso 0,558 kg
Dimensioni 17 × 24 × 2 cm
Formato

eBook, Softcover, Hardcover

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cabel Electronic”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…